La pittura di Hayez? Baciava la storia e l’anima

Vittorio Sgarbi per Il Giornale

Quanto ha giovato a Francesco Hayez essere l’autore del più celebre quadro italiano dopo la Gioconda? E quanti, vedendolo ed emozionandosi, e identificandosi, sanno che il Bacio è opera sua? La fortuna dell’opera è nella felicità dell’invenzione. Lo spazio semplice, essenziale, è quello dell’androne di un castello, il passaggio da un piano all’altro. (continua)