Il primo «Grande Fratello» è nato in Russia e parla di noi

Goffredo Fofi per Il Sole 24 Ore

La fantascienza ha avuto molti precursori, e con Verne e Wells i suoi fondatori moderni, l’uno fiducioso nelle macchine e nella scienza, ma l’altro, degno lettore di Darwin e narratore della società e delle sue linee di sviluppo, decisamente più pessimista. (continua)