Il design di Gaetano Pesce fra barocco e avanguardia

Vittorio Sgarbi per Il Giornale

Il Novecento è il secolo del design, la prima espressione di un’arte democratica. Possiamo dire che la storia del design coincida con l’evoluzione della democrazia, e che quello che noi abbiamo assunto come diritto e come principio di uguaglianza fra gli uomini trovi realizzazione nel passaggio dell’opera d’arte da uno spazio mistico e irraggiungibile, che è lo spazio dei pochi, non rispetto ai molti, ma ai pochi rispetto ai nessuno. (continua)