Categoria: Storia e Biografie

L’ambiguità di Balfour

Paolo Mieli per Il Corriere della Sera Singolare accoppiata di ricorrenze per la storia di Israele. Quest’anno non cadono solo i cinquant’anni dalla guerra dei Sei giorni (giugno 1967), ma anche i cento dalla Dichiarazione Balfour (novembre 1917). In più…

Rosselli senza pregiudizi

Mario Ricciardi per Il Sole 24 Ore Nei prossimi giorni cade l’anniversario della morte di Carlo Rosselli, che fu ucciso il 9 giugno 1937, insieme al fratello Nello, a Bagnoles-de-L’Orne, da un gruppo di sicari appartenenti alla “Cagoule”, un’organizzazione politica…

Il generale coraggioso che avvertì Mussolini

Andrea Cionci per La Stampa “Duce, l’Impero che avete creato lo perderete” con queste parole il generale Federico Baistrocchi si giocò una straordinaria carriera costellata di successi e promozioni sul campo. Del tutto sconosciuto ai più, è un personaggio che…

Galli della Loggia e la crisi italiana

di Ernesto Galli Della Loggia (da Il Corriere della Sera) Sono nato italiano ma mi viene da chiedermi, a volte, se morirò tale. Un paradosso insensato? Non tanto, dal momento che nella mia generazione, quella che ha visto la luce…

E Calvino creò la puntualità

Paolo Mieli per Il Corriere della Sera Colpisce nella vita di Giovanni Calvino l’assoluta precarietà esistenziale. Emanuele Fiume, nella straordinaria biografia, Calvino. Il Riformatore profugo (di imminente pubblicazione per i tipi della Salerno), mette in grande evidenza questa sua caratteristica.…

Cinque luoghi comuni sulla Grande Guerra e sul Regio Esercito

Andrea Cionci per La Stampa Ufficiali ottusi e incompetenti che mandavano inutilmente a morire i loro uomini; diserzioni di massa e fucilazioni spietate; Caporetto archetipo universale della disfatta … Sono diversi i luoghi comuni sulla Grande Guerra oggi sedimentati nella…